Zeppole di San Giuseppe fritte Montersino

DSC01316zzzz

 

RICETTA ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE FRITTE

La ricetta di queste zeppole di san giuseppe fritte è di Luca Montersino. Gli unici accorgimenti che voglio darvi prima di preparare le zeppole è che dovrete fare solo un giro di pasta, altrimenti non si cuoceranno all’interno. Utilizzare una bocchetta per sac à poche grande per ottenere delle zeppole più grandi. La temperatura dell’olio va continuamente misurata e dev’essere fra i 160° e 170°.

INGREDIENTI

Acqua 250 gr
Burro 70 gr
Farina 150 gr
Uova 3 medie
Zucchero 40 gr
Limone la scorza di 1
Crema pasticcera 300 gr
Amarene sciroppate o ciliegie candite q.b.
Olio di semi di arachide 1,5 l

PROCEDIMENTO

Far sciogliere il burro nell’acqua in una pentola media
Non appena raggiunge il bollore, spegnere il fuoco, versare la farina e mescolare energicamente
Rimettere sul fuoco e lasciar asciugare l’impasto fino a formare una palla morbida
Lasciar intiepidire
Aggiungere la scorza di limone e lo zucchero e amalgamare bene
Aggiungere 1 uovo per volta, facendo assorbire prima di aggiungerne un altro
Mettere l’impasto ottenuto in un sac à poche con bocchetta a stella
Su un foglio di carta da forno fare un giro di pasta ad anello, con buco biccolo, formando tante zeppole quanto è grande la padella
Riscaldare l’olio e portarlo alla temperatura di 170° (controllando la temperatura con un termometro da cucina)
Mettere le zeppole nella padella insieme alla carta da forno che si staccherà dopo qualche minutino
Far cuocere le zeppole in entrambi i lati, facendole scurire leggermente. Il tempo di cottura è circa 5/6 minuti (aprire la prima zeppola per verificare)
Mettere la crema pasticcera in un sac à poche e decorare le zeppole, aggiungere infine una ciliegia sciroppata.

Conservare in frigo.

LA MIA VIDEO RICETTA PASSO PASSO DELLE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE FRITTE PER PIATTIFACILI.COM

Precedente Rustici leccesi Successivo Riccio al caffè e cioccolato