Torta magica

La torta magica, ossia la Magic Cake in inglese, è una torta composta da un solo impasto che durante la cottura forma 3 strati diversi, uno budinoso, uno cremoso e un altro come il pan di spagna, ecco perchè si chiama la torta magica!
E’ un impasto piuttosto liquido e prevedere 80 minuti di cottura

La torta magica va fatta cuocere in uno stampo quadrato

INGREDIENTI

Uova 4
Zucchero 150 g
Farina 115 g
Burro 125
Latte 480 ml
Vanillina 1 bustina
Acqua 1 cucchiaio
Succo di limone 1 cucchiaio
Sale 1 pizzico
Zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Scaldare il latte in un pentolino (senza portarlo a bollore) e fondere il burro a bagnomaria (o nel microonde) e tenere da parte.
Dividere i tuorli dagli albumi facendo attenzione a non far finire tracce di tuorli negli albumi.
Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi. Mentre si mescola aggiungere l’acqua, il sale, la farina e la vanillina. Aggiungere il burro fuso mescolando ed infine il latte tiepido a filo.
Da parte montare gli albumi a neve ferma insieme al succo di limone, con lo sbattitore lavorare prima ad una bassa velocità per poi man mano aumentarla (occorreranno alcuni minuti, fare attenzione a montarli bene)
Aggiungere i tuorli montati a neve al composto con i tuorli lavorato in precedenza mescolando dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare gli albumi (l’impasto risulterà abbastanza liquido).
Rivestire una tortiera quadrata di carta forno (oppure imburrarla e infarinarla) e versarci l’impasto.
Infornare a 150°C per 80 minuti in forno statico preriscaldato
Sfornare la torta e lasciarla raffreddare completamente. Coprire con la pellicola (insieme alla tortiera) e mettere la torta in frigo per 2 ore.
A questo punto toglierla dallo stampo, tagliarla in quadrati e spolverare di zucchero a velo
Conservare in frigo

 

Precedente Barchette di melanzane ripiene Successivo Scorzette d'arancia al cioccolato

2 thoughts on “Torta magica

I commenti sono chiusi.