Spaghetti con le cozze

Oggi, ferragosto, a pranzo mia madre mi ha chiesto come fare gli spaghetti con le cozze… Tranquilla mamma ci penso io! Ho subito cercato qui su GZ, ed ovviamente sono piaciuti tantissimo.. (io non li ho mangiati perchè sono vegetariana).

RICETTA SPAGHETTI CON LE COZZE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1,5 kg di cozze
1 passata di pomodoro
prezzemolo q.b.
aglio q.b.<

br />6 pomodori freschi
500 gr di spaghetti
olio evo q.b.
sale

PROCEDIMENTO

Lavare e pulire accuratamente le cozze. Qui la guida per farlo al meglio! Cuocere le cozze per 2 minuti, finchè non si aprono tutte in una casseruola alta. Scolarle conservando l’acqua di cottura e sgusciarle, conservandone alcune con il guscio per la decorazione finale. Macinare prezzemolo e aglio e far soffriggere in un po d’olio evo insieme a qualche cozza in una padella, dopo qualche minuto aggiungere la passata di pomodoro e, appena inizia a bollire, aggiungere un mestolo di acqua di cottura delle cozze (per salare il sugo), controllare il sapore e all’occorrenza aggiungere qualche altro mestolo, mescolare. Portare a bollore l’acqua in una pentola, salarla, e cuocere gli spaghetti. Intanto, Quando il sugo sarà quasi cotto, aggiungere le cozze sia quelle sgusciate che quelle con guscio, e cuocere per circa 3 minuti.

Quando gli spaghetti saranno cotti, togliere le cozze con guscio dal sugo, aggiungere gli spaghetti al sugo, con i pomodori freschi tagliati a pezzetti, e far scaldare per un paio di minuti. Impiattare decorando con i gusci delle cozze.  

La realizzazione è abbastanza semplice, provateci e mostrate i vostri risultati agli altri utenti sul gruppo facebook “Cucina con Tonia

Precedente Pizza veloce vegetariana Successivo Caffè del nonno con briciole di tortino al cacao e granella

2 commenti su “Spaghetti con le cozze

  1. Fantastici questi spaghetti, la ricetta la faccio spesso anche io, con qualche variazione, ma le cozze sono sempre saporitissime e tu sei stata, come sempre, bravissima.
    Proverò anche la tua versione
    Bacioni Katia

I commenti sono chiusi.