Sofficini fatti in casa

Vi propongo la ricetta dei sofficini fatti in casa che non hanno nulla a che vedere con quelli pronti che troviamo al supermercato, sono molto più saporiti e morbidi! Realizzerò questa ricetta con la farina per pizza di Molini Pizzuti con foto passo per passo…

Ingredienti per circa 12 sofficini

100 gr di farina
100 ml di latte
1 cucchiaio di burro
un cucchiaino di sale
ingredienti per l’interno dei sofficini (sugo di pomodoro cotto, funghi, mozzarella, o quello che più ci piace)

Per l’impanatura:


3 uova intere
pepe Nero
formaggio parmiggiano grattuggiato

    n.b. 100 gr è pari ad un bicchiere per l’acqua

    PREPARAZIONE 

    Facciamo sciogliere il burro nel latte con sale in un pentolino portando ad ebollizione.

    Aggiungiamo la farina setacciata

    Mescoliamo con il cucchiaio di legno

    Questo è l’impasto da lavorare ancora..

    Aspettiamo che si raffreddi un po per lavorarlo poi con le mani. L’impasto risulterà morbido e liscio

    Avvolgiamolo nella pellicola formando una palla. lasciamo raffreddare completamente per il tempo necessario

    Una volta freddo, possiamo procedere a stenderlo con il mattarello su un piano infarinato per creare i sofficini

    prendiamo uno stampo e facciamo dei cerchi. è possibile usare un tazzone del latte oppure potete fare anche dei cerchi con un coltello. La dimensione sarà a vostro piacimento.

    Facciamo in questo modo tanti cerchi….

    Adesso procediamo a creare i sofficini aggiungendo quello che più ci piace. Io ne ho fatti alcuni con sugo di pomodoro e scamorza ed altri aggiungendo dei funghi

    Chiudiamo i sofficini, prima con le mani e poi con la forchetta per assicurarci di chiuderli bene

    Adesso procediamo con l’impanatura. Sbattiamo le uova in un piatto e aggiungiamo sale, pepe nero e parmiggiano grattuggiato. In un altro piatto prepariamo il pangrattato

    Passiamo i sofficini prima nell’uovo e poi nel pangrattato

    Ecco i sofficini pronti per essere fritti oppure cotti al forno.

    Se vogliamo cuocerli al forno, mettiamoli in una teglia con carta da forno e mettiamo sui sofficini un filo d’olio. Inforniamoli a 180° e verifichiamo la cottura dopo 6/7 minuti

    Riscaldiamo dell’olio di semi in padella e friggiamo i sofficini ad entrambi i lati

    I SOFFICINI SONO PRONTI!

    Se vi avanzano dei sofficini potete conservarli in frigo e consumarli massimo dopo un paio di giorni oppure potete congelarli!

    Precedente Pappardelle fatte in casa ai funghi e zafferano Successivo Torta a limone e bacche di Goji

    17 commenti su “Sofficini fatti in casa

    1. Buonissimi che bella idea mi hai dato! Ai miei figli piacciono tanto i soffici ed il fatto di farli in casa mi ispira genuità e gran risparmio!

    2. Davvero interessante questa ricetta, di solito i sofficini li compro belli e pronti, ma questa ricetta la voglio proprio provare, almeno è sicuro che sono fatti con ingredienti freschi!

    3. non ci crederai ma anche io uso fare i sofficini in casa e so quanto sia importante usare dei buoni prodotti per una buona riuscita,

    4. Questa è un ottima ricetta da rifare…sicuramente il sapore è ottimo e come tutte le cose fatte a mano dà una grande soddisfazione. Grazie per la perfetta spiegazione ciao cara

    5. che buoni , invogli a PROVARE a farli , vistri da te sembrano semplici , e gustosi , sicuramente una domenica ci vorro' provare,ma mi sa che il risultato non sara' fantastico come il tuo

    6. Deliziosa questa ricetta, dalle tue foto sembra molto semplice e veloce da realizzare. Ottimi gli ingredienti che hai usato.

    I commenti sono chiusi.