Scorzette d’arancia al cioccolato

Le scorzette d’arancia al cioccolato sono ottime per riciclare le scorze d’arancia dopo una spremuta.
Il cioccolato si sposa molto bene con l’arancia, un connubio perfetto!
Per questa preparazione occorrono circa 3 ore totali

Per questa ricetta ho utilizzato le arance di ribera Navelina acquistabili su www.valdiverdura.com

INGREDIENTI

Arance 3
Zucchero 250 g
Acqua 500 g
Cioccolato fondente 200 g

PROCEDIMENTO

Sbucciare le arance con un coltello, ricavando per ogni arancia 3/4 buccie grandi
Portare un po di acqua a bollore, aggiungere le bucce d’arancia e far bollire per 10 minuti a fiamma bassa.
Scolare le bucce e lasciarle intiepidire. Intanto in una pentola aggiungere 500 ml di acqua e 250 gr di zucchero, accendere il gas e lasciar sciogliere lo zucchero
Nel frattempo che le bucce saranno abbastanza tiepide da non scottarsi, tagliarle a striscioline abbastanza sottili.
Mettere le striscioline di scorzette d’arancia nell’acqua e zucchero, abbassare la fiamma e cuocere per 1 ora circa, mescolando di tanto in tanto (a fine cottura l’acqua sarà completamente evaporata, far attenzione a non farle bruciare).
Una volta cotte trasferirle subito una per volta su una leccarda grande ricoperta di carta forno, e adagiarle una vicino all’altra senza farle toccare.
Lasciar seccare le scorzette d’arancia per 1 ora.
Fondere il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde, e ricoprire le scorzette d’arancia di cioccolato mettendole di nuovo sulla leccarda con carta da forno pulita.
Metterle in frigo per qualche minuto per far raffreddare il cioccolato (oppure lasciarle in un luogo fresco)

Le scorzette d’arancia al ciocciolato son pronte!!!

 

Precedente Torta magica Successivo Focaccine alla nutella cotte in padella

2 commenti su “Scorzette d’arancia al cioccolato

I commenti sono chiusi.