Rustico di tagliatelle

L’idea di questo rustico ripieno di tagliatelle nasce da mia nonna. E’ proprio lei che mi ha consigliato questo piatto, che ovviamente ho farcito a modo mio. Ho deciso di utilizzare il formaggio Le Gruyère (o gruviera) un formaggio svizzero che in Italia viene spesso confuso con l’Emmental, sempre un formaggio svizzero. La differenza tra i 2 formaggi è davvero enorme! Innanzitutto l’Emmental è caratterizzato da buchi che si formano naturalmente durante la stagionatura, mentre il Gruyère no. Anche il sapore è decisamente diverso, ma sono entrambi molto buoni.<

br />
RICETTA RUSTICO DI TAGLIATELLE

Con questa ricetta partecipo al contest #noiCHEESEamo di Formaggi dalla Svizzera

INGREDIENTI
2 rotoli di pasta sfoglia pronta all’uso
500 gr di tagliatelle
150 gr di piselli
150 gr di funghi
1 lt di besciamella
olio evo q.b.
sale q.b.
60 gr di parmigiano reggiano
200 gr di mozzarella
60 gr di formaggio svizzero Gruyère
1 tuorlo d’uovo

PER LA BESCIAMELLA FATTA IN CASA
1 lt di latte
100 gr di farina tipo 00
100 gr di burro
noce moscata grattuggiata q.b.

PROCEDIMENTO PER LA BESCIAMELLA

Far riscaldare il latte in un pentolino
Far sciogliere il burro a fuoco basso in un altro pentolino.
Spegnere il fuoco. Aggiungere la farina setacciata al burro fuso e mescolare con una frusta.
Aggiungere il latte e mescolare
Mettere sul fuoco per far addensare per circa 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno

PROCEDIMENTO PER IL RUSTICO

In una padella cuocere i piselli e i funghi insieme in un po d’olio evo
Tagliare a pezzetti il formaggio Gruyère, la mozzarella, e grattuggiare il parmigiano reggiano
Portare a bollore una pentola di acqua salata, immergere le tagliatelle e far cuocere appena 2/3 minuti
Scolare le tagliatelle, rimetterle in pentola.
Mescolare le tagliatelle con tutti gli ingredienti: besciamella, i formaggi, i piselli, i funghi e la mozzarella
Foderare una teglia con carta da forno, srotolare la prima pasta sfoglia e bucherellarla con una forchetta
Mettere le tagliatelle sulla pasta sfogli
Coprire con il secondo rotolo di pasta sfoglia e bucherellare
Spennellare con il tuorlo d’uovo
Infornare a 180° per circa 25 min. (finchè non risulta dorata)
Servire caldo oppure freddo

Precedente Pop corn alla nutella Successivo Gnocchi di patate fatti in casa