Risotto allo zafferano

Vi propongo un buon risotto allo zafferano da preparare per questa sera a cena. Il risotto allo zafferano pur essendo facile da preparare ha bisogno di attenzione nella cottura. Bisogna infatti mescolare in continuo,  ma è così buono che una volta assaggiato non riuscirete più a rinunciarci!

RICETTA RISOTTO ALLO ZAFFERANO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 gr di riso
200 ml di vino bianco
120 gr di margarina (o burro)<

br />1 cipolla
1 litro d’acqua
1 dado vegetale
1 bustina di zafferano
150 gr di grana padano grattuggiato

PROCEDIMENTO

Far sciogliere il dado in un pentolino con un litro d’acqua. Tritare la cipolla molto finemente con un coltello  e tenere da parte.
In una casseruola far sciogliere 80 gr di margarina senza far friggere, aggiungere la cipolla e farla imbiondire a fuoco basso mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto continuando a mescolare, facendo assorbire bene il burro.
Aggiungere il vino, alzare un po la fiamma e farlo evaporare continuando a mescolare.
Quando il riso sarà asciutto versare 2 mestoli di brodo, mescolare e far evaporare e continuare allo stesso modo per tutto il tempo di cottura, senza smettere di mescolare.
Prelevare mezzo bicchiere di brodo e far sciogliere la bustina di zafferano, da aggiungere al riso gli ultimi 3 minuti di cottura.
Assaggiare il riso per verificare se aggiungere un po di sale.
Quando il riso sarà cotto e abbastanza asciutto, spegnere il fuoco e aggiungere il restante burro e il formaggio grattuggiato, e mescolare.
Lasciar riposare qualche minuto e servire caldo, decorando con dei pistilli di zafferano se li reperite.

Iscriviti al gruppo Facebook “Cucina con Tonia” e condividi le tue squisite ricette con gli altri membri!

Precedente Crostata uva e mela Successivo Ciambella light senza uova e burro