Pan di spagna con crema di cioccolato fondente e nocciole ricoperto dipdz

Rieccomi con la torta che ho preparato per il secondo compleanno della mia bambina.. Ho preparato un buonissimo pan di spagna, l’ho farcito con crema di cioccolato fondente, granella di nocciole e l’ho ricoperto di pasta di zucchero,io ho usato i panetti di pdz pronti di Kelmy, ma vi lascio comunque la ricetta per la pdz di zucchero che faccio spesso.

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA

5 uova (temperatura ambiente
75 gr di fecola di patate
75 gr di farina tipo 00
150 gr di zucchero
semi di bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

La preparazione del pan di spagna è estremamente semplice, la difficoltà sta nel farlo crescere, cosa che pian piano si impara. Innanzitutto bisogna prendere 2 recipienti e dividere i tuorli dagli albumi.
Lavoriamo prima i tuorli, aggiungendo 2/3 di zucchero, e lavorandolo con lo sbattitore elettrico finchè non diventerà un bel giallo chiaro. Prendiamo la bacca di vaniglia ed incidiamola per prelevarne i semi, e aggiungiamoli ai tuorli, continuiamo  con lo sbattitore elettrico.
Laviamo le fruste dello sbattitore elettrico e asciughiamole per bene. Montiamo quindi gli albumi a neve con un pizzico di sale, dopo qualche minuto aggiungiamo il restante zucchero, e continuiamo a sbatterli fino al tempo necessario.
Aggiungiamo gli albumi ai tuorli, e con un cucchiaio di legno mescoliamo dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare gli albumi
Aggiungiamo la farina e la fecola setacciate  all’impasto e mescoliamo con un cucchiaio di legno per bene, sempre dal basso verso l’alto
Imburriamo uno stampo rotondo, e ricopriamolo di carta da forno, facendola aderire bene anche ai bordi. Versiamo l’impasto nello stampo e cuociamo in forno statico preristaldato a 180° per 40 minuti. Se forno ventilato basterà meno tempo.

INGREDIENTI PER CREMA AL CIOCCOLATO FONDENTE


mezzo litro di latte
50 gr di cacao amaro
125 gr di zucchero
30 gr di farina
50 gr di cioccolato fondente
PROCEDIMENTO
Mettiamo a scaldare in un pentolino il latte senza farlo bollire. In una pentola versiamo cacao, zucchero e farina, e mescoliamo bene con un frustino. Quando il latte sarà caldo, versiamolo lentamente nella pentola continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Mettiamo la pentola sul fuoco (medio), e facciamo asciugare la crema continuando a mescolare, quando sarà molto cremosa spegniamo e aggiungiamo il cioccoato fondente (meglio se tritato) e facciamolo sciogliere a fiamma spenta.raffreddare mescolando ogni minuto.

INGREDIENTI PER LA PASTA DI ZUCCHERO

50 gr di glucosio
30 gr di acqua
5 gr di colla di pesce
10 gr di glicerina
500 gr di zucchero a velo
coloranti alimentari

PROCEDIMENTO

Mettiamo ad ammorbire la colla di pesce in acqua molto fresca. Nel frattempo mettiamo a  scaldare il glucosio con l’acqua senza farlo bollire. Strizziamo la colla di pesce ed aggiungiamola al glucosio. Setacciamo lo zucchero a velo in un recipiente ed aggiungiamo il composto di glucosio e colla di pesce, più la glicerina. Lavoriamo bene con le mani su una spianatoia con zucchero a velo, finchè la pasta di zucchero non si attaccherà più alle mani. Dividiamo la pasta di zucchero in più panetti, e coloriamo ogni panetto aggiungendo il colore che più ci piace, bastano poche goccie ma se volete un colore più scuro basta aggiungere altro colorante. possiamo anche fare un effetto sfumato unendo 2 panetti di diverso colore senza però impastarli troppo, come ho fatto io!
vi svelo un segreto: la pasta di zucchero tende ad attaccarsi al piano di lavoro quando la spianate col mattarello, io utilizzo olio evo per non farla attaccare e i risultati sono incredibili!

ALTRI INGREDIENTI CHE CI SERVIRANNO


latte quanto basta
nesquik
granella di nocciole

preparariamo la bagna per la torta con latte e nesquik

Abbiamo preparato tutto, la torta ormai sfornata e messa a raffreddare su una gratella, aspetta solo di essere farcita e decorata.
Senza spostarla dalla gratella tagliamo la torta al centro e bagniamo entrambe le parti con latte e nesquik servendoci dell’apposita bottiglia oppure usando una bottiglia con beccuccio piccolo (bagniamola molto bene).

Versiamo la crema al cioccolato  fondente,ricopriamo di granella di nocciole e chiudiamo la torta.
per attaccare la pasta di zucchero possiamo servirci di marmellata, oppure di glucosio. Quindi stendiamo la pasta di zucchero facendola attaccare bene e procediamo con decorazioni che più ci piacciono…


Precedente Tiramisù Mascarpone Panna e Nesquik Successivo Croissant

3 thoughts on “Pan di spagna con crema di cioccolato fondente e nocciole ricoperto dipdz

  1. E' inutile che io ti dica quanto tu sia brava in cucina e questa torta che hai realizzato ne è la dimostrazione..oltre che bellissima deve essere anche tanto buona…bravissima come sempre!!!

  2. Ma che bella questa torta Antonia..sarà che poi il viola è il mio colore preferito e tu sei stata bravissima nel decorarla..mi piace troppo..comunque fai conto che ti ho già rubato al ricetta del pan di spagna , io lo faccio diverso al prossima volta provo come hai fatto tu smebra soffice e goloso!!!

I commenti sono chiusi.