Nuggets di pollo fatti in casa

Solitamente acquistati surgelati, i Nuggets di pollo sono molto semplici da fare, e i bambini ne vanno matti. Ovviamente quelli preparati in casa sono molto più buoni (ho avuto molte conferme prima di affermarlo, essendo vegetariana non li ho provati ne surgelati ne fatti in casa).

COME FARE I NUGGETS DI POLLO FATTI IN CASA

INGREDIENTI
Petto di pollo intero 1
Uova 3
Farina
Pangrattato
Sale
Olio di semi di girasole
 
PROCEDIMENTO
Lavare il petto di pollo, tagliarlo a pezzetti piccoli con una forbice (dimensioni a vostro piacimento, io li taglio molto piccoli perchè più sfiziosi da mangiare e cuociono prima).
Impanare i pezzetti di pollo passandoli prima nella farina, poi nell’uovo (sbattuto e salato leggermente) e infine nel pangrattato. Mettere i nuggets in frigo per una ventina di minuti prima di friggerli.
Scaldare circa mezzo litro di olio semi in padella e friggere i nuggets di pollo per qualche minuto, fino a farli dorare. Scolare su carta assorbente e servire caldi.

Precedente Impasto per pizza Successivo Barchette di melanzane ripiene