Crema di caffè fredda o caffè del nonno

La crema di caffè fredda o chiamata anche “caffè del nonno”, si prepara con soli 2 ingredienti, ed è un’ottima ricetta per riciclare del caffè avanzato. Ideale per la stagione estiva ma perchè no, anche d’inverno per gli amanti del caffè

INGREDIENTI

Panna da montare ben fredda 200 ml
Caffè freddo già zuccherato 50 ml

PROCEDIMENTO

Mettere un recipiente in frigo per 5 minuti prima di utilizzarlo, in modo da raffreddarlo.
Versare nel recipiente la panna da montare e iniziare a montare con le fruste.
Dopo qualche minuto, aggiungere anche il caffè freddo già zuccherato a piacere e continuare a sbattere fino ad ottenere una crema ben densa.
Mettere la crema di caffè fredda in frigo per qualche ora prima di servire spolverata di cacao amaro e con l’aggiunta di qualche chicco di caffè

 

Precedente Cheesecake allo yogurt e frutti di bosco Successivo Tofu grigliato con salsa di peperoni rossi al curry - di Simone Rugiadi