Pesto genovese fatto in casa


Il pesto genovese è ottimo per condire la pasta ma anche per altre tante ricette, in questa ricetta vi spiego passo passo come prepararlo in casa con il mortaio (io ne utilizzo uno in legno), ed infine trovate anche la video ricetta. In alternativa potete utilizzare anche un frullatore.

INGREDIENTI

Basilico 50 g
Pinoli 10 g
Olio evo 100 ml
Parmigiano Reggiano 50 g
Pecorino 30 g
Aglio 2 spicchi
Sale q.b.



PROCEDIMENTO

Lavare le foglie di basilico, poggiarle una alla volta su un canovaccio pulito, poi mettere un altro canovaccio sulle foglie e premere leggermente per asciugarle.
Mettere le foglie di basilico nel mortaio e pestarle. Quando saranno completamente pestate e si vedrà il liquido verde, aggiungere i pinoli e pestarli, poi aggiungere i formaggi grattugiati e mescolare.
Aggiungere infine il sale e l'olio extravergine d'oliva  un po alla volta continuando a mescolare.
Il risultato sarà una salsa densa.

Il pesto genovese può essere usato subito per condire la pasta o per altre ricette, può essere conservato in frigo per qualche giorno o congelato in bicchieri di plastica per circa 1 mese.

GUARDA LA VIDEO RICETTA--> PESTO GENOVESE FATTO IN CASA

Commenti