Tortelli milanesi





RICETTA TORTELLI MILANESI

Oggi vi propongo una ricetta lombarda, per la precisione di Milano. I tortelli milanesi sono delle frittelle tipiche di carnevale, somigliano molto alle castagnole ma hanno l'interno morbido.
Per la buona riuscita di questa ricetta, è molto importante la cottura: l'olio dev'essere sempre alla temperatura di 170/180°, il mio consiglio è quello di usare una pentola anzichè una padella, e di usare 1,5 L di olio si semi, meglio se olio di arachidi come suggerito dalla mia cara amica Katia del blog Cucinare insieme a te

INGREDIENTI

100 gr di burro
250 gr di latte
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 arancia (la scorza) oppure 1 limone
300 gr di farina 00
8 uova intere
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzico di sale
1,5 L di olio di arachidi
zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

In una casseruola aggiungere il latte, il burro tagliato a cubetti, lo zucchero, la vanillina e la scorza di limone.
Portare a bollore a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti
Togliere dal fuoco ed aggiungere la farina e il lievito setacciati in precedenza, un po per volta, continuando a mescolare. Si formerà un impasto solito
Rimettere sul fuoco per 4/5 minuti a fiamma bassa, mescolando
Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire
Aggiungere le uova, uno per volta, aspettando che l'impasto assorbisse bene il primo per aggiungere quello dopo. (quest'operazione può essere un po difficoltosa all'inizio, ma necessaria)
L'impasto è pronto. Scaldare l'olio in una pentola (dev'essere sempre caldo ma non bollente temperatura 170/180°) e versare un cucchiaio raso di impasto (aiutandosi con un altro cucchiaio) per ogni tortello.
Friggere per entrambi i lati (la cottura è lenta) e una volta dorati per bene prelevarli con la schiumarola e poggiarli su carta assorbente per far assorbire l'eccesso di olio.

Cospargere di zucchero a velo o zucchero semolato a piacere e servire