Pancakes Americani



I pancakes americani sono delle frittelle tradizionali americani, sono come delle crepes ma più alte e spugnose.
gli americani usano mangiarle con lo sciroppo d'acero ma è possibile guarnirle come più ci piace, creme, cioccolato, panna, o nutella.. in questo caso io ho usato la nutella e vi assicuro che questa ricetta piacerà a tutti!


INGREDIENTI:

125 gr di farina
25 gr di burro
2 uova
200 ml di latte
15 gr di zucchero
un pizzico di sale
6 gr di lievito per dolci


PROCEDIMENTO

Per prima cosa, mettiamo a sciogliere il burro in un pentolino. ci serviranno 2 recipienti in cui separeremo i tuorli dagli albumi. rompiamo i tuorli con la forchetta e aggiungiamo il latte e il burro fuso.. mescoliamo bene poi aggiungiamo farina e lievito precedentemente setacciati insieme.. Mescoliamo bene il nostro impasto. adesso passiamo agli albumi che dobbiamo montare a neve insieme al sale e allo zucchero che aggiungeremo piano piano per evitare la formazione di grumi.adesso aggiungiamo i tuorli montati all'impasto di farina burro e latte, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi (facciamo attenzione a questo passo). Prendiamo una padella, prendiamo un fazzoletto con un po d'olio oppure un po di burro fuso per non far attaccare i nostri pancakes e facciamolo scaldare. prendiamo un po di impasto e versiamolo al centro della padella.. Non dobbiamo fare nient'altro, l'impasto farà tutto da solo, noi dobbiamo semplicemente girarlo dall'altro lato quando si dorerà sotto.


mettiamo il primo pancakes in un piatto, spalmiamo con un coltello la nutella e facciamo cosi per il resto dei pancakes, mettendoli uno sopra l'altro e alla fine lo zucchero a velo. Se invece, lo preferite fare esattamente come gli americani, dovrete fare prima tutte le frittelle mettendole una sopra l'altra e alla fine guarnire con lo sciroppo d'acero e zucchero a velo

Commenti

  1. che buoni!perfetti per la colazione ma direi anche per una golosa merenda!li proverò

    RispondiElimina
  2. Preparo spesso i pancake ma non li ho mai farciti come hai fatto tu,proverò la tua versione !

    RispondiElimina
  3. Adoro i pancakes e li preparo spesso. A me piacciono con lo sciroppo d'acero o con la marmellata di mandarini che preparo in casa. Domattina li faccio anch'io, mi hai fatto venir voglia di mangiarli con le tue bellissime foto!! Un bacio
    Simona

    RispondiElimina
  4. mia figlia mi tormenta ogni volta che li vede fare nei telefilm americani.. mi sa che ora non ho più scuse... vista la tua ricetta sono molto semplici da preparare .. ci provo anche io

    RispondiElimina
  5. devon essere ottimi anche con la marmellata soprattutto se preparata in casa.. io non li ho fatti con lo sciroppo d'acero perchè non lo avevo al momento ma non mancherà occasione..

    RispondiElimina
  6. si sono molto semplici.. economici e veloci!! falla contenta la bimba! :)

    RispondiElimina
  7. mamma mia e come sono invitanti,complimneti.

    RispondiElimina
  8. Per colazione, per pranzo o per cena ma anche un spuntino notturno
    Mi è venuta fame ...

    RispondiElimina
  9. Non ho mai preparato i pancakes, pare che i bambini ne vadano matti e non solo i bambini. Ci proverò anch'io.

    RispondiElimina
  10. i miei figli adorano i pancakes e mi obbligano a prepararli tutte le domeniche! perciò questa tua ricetta ben riuscita mi sarà molto utile

    RispondiElimina
  11. che bella ricetta, sembrera' di stare in America.....li faro' .....

    RispondiElimina
  12. vorrei provare a farli, sarebbe un'ottima merenda per il mio bimbo, anche per cambiare un po' dal solito!

    RispondiElimina
  13. mmm buonissimi, li devo provare a fare anche io , credevo fossero piu' complicati seguiro' la tua ricetta...

    RispondiElimina
  14. che buoni , la ricetta che hai fatto tu è davvero squisita, te la ruberò.

    RispondiElimina
  15. buonissimo, ma sai che non sono riuscito ancora a trovare la persona che li fa buoni come piacciono a me?

    RispondiElimina
  16. sono le mie preferite per la colazione sono oramai 10 anni che le preparo da quando per le prima volta li ho assaggiati da amici americani che vennero in sicilia da allora li prepato le domeniche mattina e soprattutto per le colazioni nei giorni di festa ... mi mettono allegria .

    RispondiElimina

Posta un commento

Domande sulla ricetta? Chiedi a Tonia qui!